Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi petrolchimici non influenzati dall'incendio nella raffineria Exxib di Rotterdam

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/08/2017 (16:54)
I player in Europa hanno riportato che l’incendio scoppiato nella raffineria ExxonMobil di Rotterdam, Paesi Bassi il 21 agosto, ha avuto un impatto limitato sul mercato dei petrolchimici. L’incendio ha interessato l’unità di raffinazione del complesso mentre la maggior parte dell’impianto è rimasta operativa.

Il complesso può produrre circa 190,000 barili al giorno.

Fonti di mercato hanno riportato che l’incendio non ha avuto conseguenze significative sui prezzi degli aromatici in Europa, poiché i processi nell’unità chimica di ExxonMobil funzionano correttamente.
Prova Gratuita
Login