Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi spot di etilene in Asia restano in rialzo per l'offerta corta

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 21/01/2020 (11:48)
I prezzi spot dell’etilene in Asia hanno mantenuto gli aumenti nella settimana terminata il 17 gennaio poiché i buyer cinesi hanno continuato a rifornire le scorte prima del Capodanno cinese. A supporto del trend rialzista in Asia c’è anche la disponibilità corta, diminuita dopo che diversi produttori hanno iniziato a tagliare i tassi di utilizzo degli impianti per i margini scarsi.

Prezzi spot chiudono il 2019 in calo

L’indebolimento delle attività di mercato è stato esacerbato dal rallentamento di fine anno a metà dicembre, lasciando i mercati dell’etilene in Asia a un bivio. A inizio gennaio, tuttavia, è diventato chiaro che la maggior parte dei produttori avesse deciso di abbassare i tassi di utilizzo per ribilanciare il mercato.

Mercati in salita dalla disponibilità ridotta

Rispetto a fine dicembre, i prezzi spot dell’etilene su base CFR Cina sono aumentati di circa $85/ton sulla settimana conclusasi il 10 gennaio, supportati da diversi cracker a operatività ridotta, come mostrano le Production News di ChemOrbis. In Cina, due produttori hanno ridotto i tassi di utilizzo dei rispettivi cracker e due cracker in Giappone stanno funzionando a capacità ridotta. Uno scenario simile è stato visto in un cracker di una società sudcoreana, che ha visto i tassi di utilizzo diminuire all’80%.

Gli aumenti dei prezzi spot hanno seguito un periodo di compressione dei margini a causa dell’alternarsi di fattori opposti.

Prezzi spot etilene e petrolio seguono strade diverse

I fattori opposti sono i valori in rialzo delle materie prime contro la domanda più debole dei derivati. I future del petrolio hanno registrato i valori più alti in oltre sette mesi il 3 gennaio, dopo essere rimasti in rialzo per due mesi. Anche se il petrolio è aumentato, come ha fatto la nafta, una mancanza di attività e di domanda di derivati ha fatto sì che i mercati asiatici di etilene restassero calmi.

Come si può vedere nel grafico che segue, a inizio gennaio i prezzi spot dell’etilene in Asia hanno seguito un trend diverso dai prezzi del petrolio. Appoggiati da un incremento delle attività di ristoccaggio pre-Capodanno cinese mentre l’offerta è limitata, le medie settimanali dei prezzi spot dell’etilene sono aumentate mentre i prezzi del petrolio hanno iniziato a diminuire.


Prezzi su base CFR Cina ai massimi degli utlimi 4 mesi

Oltre al ristoccaggio e all’offerta corta, un’interruzione inattesa di un cracker giapponese ha aiutato i prezzi spot dell’etilene su base CFR Cina ha chiudere l’ultima settimana ai livelli più alti da settembre 2019.
Prova Gratuita