Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Prezzi spot etilene sotto la soglia dei $1000 in Estremo Oriente

  • 05/06/2017 (11:05)
In linea con la fine della stagione delle manutenzioni, i prezzi spot dell’etilene in Asia sono diminuiti in modo costante dall’inizio di maggio, per l’offerta in crescita. Le recenti diminuzioni dei prezzi del petrolio hanno contribuito alla debolezza del mercato dell’etilene la scorsa settimana.

Alla fine della scorsa settimana i prezzi spot dell’etilene su base CFR Estremo Oriente sono diminuiti di circa $45/ton su base giornaliera, scendendo sotto i $1000/ton per la prima volta da novembre 2016.

Secondo il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi spot su base settimanale hanno perso circa $200/ton da inizio maggio, mentre sono sui minimi dell’ultimo anno. A fine febbraio i prezzi spot dell’etilene avevano raggiunto il livello massimo degli ultimi venti mesi. Da allora i prezzi sono diminuiti di circa $366/ton, sulla base dei prezzi medi settimanali.



I prezzi in calo dell’etilene sono stati attribuiti alla pressione derivate dall’offerta in crescita in Asia, poiché la stagione delle manutenzioni è quasi terminata, con il riavvio di diversi cracker nella regione.

Fonti vicine alla società sudcoreana KPIC hanno riportato che il produttore ha riavviato il cracker di Ulsan dopo una manutenzione programmata iniziata a metà aprile. Il cracker ha una capacità produttiva di 470,000 ton/anno di etilene. Secondo fonti di mercato, il produttore ha condotto dei lavori di ampliamento durante la manutenzione. La capacità produttiva dell’etilene dovrebbe aumentare a 800,000 ton/anno.

Per ulteriori aggiornamenti, è possibile consultare la pagina Notizie di Produzione PE di ChemOrbis per seguire gli ampliamenti e le nuove capacità a livello globale.
Prova Gratuita