Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi spot nafta in rialzo in Asia per incendio raffineria EAU

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 13/01/2017 (16:00)
Secondo fonti dei media, la raffineria Takreer Ruwais della Abu Dhabi National Oil Company (Adnoc) è stata colpita da un incendio il 12 gennaio, mentre la situazione è tornata sotto controllo.

Non sono stati riportati feriti, mentre è ancora da capire l’entità dei danni. La società ha annunciato di aver avviato un’indagine estesa sull’accaduto.

Un trader in Cina ha affermato "Dopo l’incendio alla raffineria di Adnoc, le consegne di nafta dal Medio Oriente potrebbero avere delle conseguenze, quindi il prezzo della nafta è aumentato oggi".

Un trasformatore tailandese ha commentato "I prezzi della nafta sono aumentati di $20/ton a causa di un incendio in una delle raffinerie negli Emirati Arabi Uniti. Diversi fornitori del Medio Oriente concordano sul fatto che l’incidente avrà delle conseguenze, ma non sanno in che misura.

I prezzi spot della nafta sono in aumento in Asia da inizio novembre, mentre quest’ultimo incidente ha contribuito a un ulteriore incremento dei prezzi su base settimanale. I prezzi sono stati riportati a $520/ton CFR Giappone, il livello più alto dell’ultimo anno e mezzo.
Prova Gratuita