Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi spot propilene restano in rialzo in tutti i mercati

  • 25/04/2018 (10:13)
Il mercato spot del propilene in Europa ha seguito un trend per lo più in rialzo dall’inizio di marzo, mentre anche i mercati in Asia e negli USA hanno seguito la stessa tendenza tre settimane fa, registrando aumenti da allora. I prezzi in rialzo sono stati principalmente attribuiti alla domanda in miglioramento, così come ai problemi legati all’offerta nei mercati in tutto il mondo.


In Europa, le preoccupazioni sui problemi legati alla disponibilità e sui fermi impianto in programma dei produttori principali in tutta la regione, tra cui Total, Dow Chemical e BP Refining and Petrochemical, hanno spinto i prezzi spot in aumento. Il Price Wizard di ChemOrbis indica che i prezzi spot del propilene su base FD NWE hanno registrato un aumento complessivo in media di €50/ton nelle ultime otto settimane, raggiungendo il massimo degli ultimi due mesi.

In Asia, sono emersi aumenti costanti nei prezzi spot del propilene, in atto nelle ultime tre settimane, in linea con la domanda in miglioramento per i derivati del PP e con l’offerta corta in corso. Secondo i dati della media settimanale ottenuti con il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi spot del propilene su base FOB Corea sono aumentati complessivamente di $50/ton in questo periodo, raggiungendo i massimi dalla seconda metà di febbraio.

Negli USA, il trend in rialzo nel mercato spot del propilene, iniziato tre settimane fa, è continuato a causa della domanda in miglioramento e dei problemi legati alla produzione. Gli USA sono anche la regione in sono stati riportati i maggiori aumenti finora perché il Price Wizard di ChemOrbis mostra un aumento settimanale di circa $56/ton attualmente, con i prezzi spot che stanno tornando ai loro massimi da metà marzo.
Prova Gratuita