Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi stirene asiatico rimbalzano per aumento domanda, coperture a breve

di Jennifer Lee - jlee@chemorbis.com
  • 26/09/2022 (08:31)
I prezzi spot asiatici dello stirene sono riusciti a invertire il precedente calo della scorsa settimana, supportati dal rialzo del benzene e da una domanda rinnovata, poiché gli acquirenti vogliono fare scorta di stirene in vista delle imminenti festività della Golden Week di ottobre. Il recente aumento degli acquisti dei consumatori ha infine portato a un abbassamento delle scorte costiere.

La copertura a breve termine da parte dei principali trader di future sia sul benzene che sullo stirene ha spinto i prezzi fisici più in alto, hanno detto i trader. Nel frattempo, i prezzi in ripresa della nafta hanno pure sostenuto la ripresa dei prezzi del benzene e dello stirene. I prezzi della nafta asiatica sono saliti di $12/ton nella settimana a $678/ton il 22 settembre, secondo ChemOrbis Price Wizard.

I future sullo stirene sono saliti da lunedì a giovedì della scorsa settimana. I trader di future hanno effettuato più chiamate per coprire le loro posizioni a breve, poiché anche l’avversione al rischio è scemata. I future di ottobre del Dalian Commodity Exchange (DCE) hanno chiuso in rialzo nel corso della settimana, salendo da CNY9000/ton lunedì, a CNY9096/ton giovedì, con un aumento complessivo di CNY252/ton ($37/ton).

I future sul benzene sono stati scambiati in rialzo dall’inizio di martedì e sono saliti ancora mercoledì, supportati dai future sul petrolio in rialzo. Il sentiment è diventato rialzista sui rialzi del petrolio di mercoledì, con forti acquisti che hanno spinto al rialzo i future sul benzene di ottobre da $920/ton a $930/ton FOB Corea sul SGX (Singapore Exchange) il 22 settembre.

I prezzi spot del benzene fisico sono aumentati di $15/ton rispetto alla settimana precedente e sono stati riportati a $910/ton FOB Corea il 22 settembre. I prezzi spot dello stirene sono stati riportati a $1150/ton CFR Cina il 22 settembre, in aumento di $30/ton rispetto alla settimana precedente.

stirene - CFR China

Produttori di SM non integrati vedono i loro margini compressi per benzene più caro

La recente ripresa dei prezzi del benzene asiatico ha iniziato a mettere sotto pressione diversi produttori di stirene non integrati poiché i loro costi di produzione sono aumentati nelle ultime settimane. Il benzene pesa l’80% nella produzione dello stirene mentre l’etilene conta solo il 30%. Anche i prezzi dell’etilene si sono ripresi nelle ultime tre settimane a causa di un aumento degli acquisti per coprire alcune carenze nel Nord-est e nel Sud-est asiatico.

Con gli attuali prezzi spot del benzene a $920-930/ton FOB Corea, la quota dei costi di produzione dello stirene relativa al benzene è salita a $735-745/ton. I prezzi dell’etilene, nel frattempo, sono saliti a $930-950/ton CFR NEA livello e contribuiscono a circa $280-285/ton ai costi di produzione dello stirene.

"Con il benzene a livelli più elevati, i costi di produzione per i produttori non integrati di stirene sono al pareggio o, per alcuni, sono diventati negativi. Questi produttori potrebbero probabilmente ridurre ulteriormente la produzione di stirene ", ha detto un commerciante.

Lo spread tra nafta e stirene asiatici si restringe

Nel frattempo, i prezzi della nafta hanno continuato a sostenere i future sullo stirene asiatico e i prezzi spot. Lo spread tra stirene e materie prime di nafta si è ridotto, riflettendo margini di produzione più bassi nelle ultime settimane. I margini di produzione, tuttavia, mostrano un grande miglioramento da fine novembre 2021. Lo spread tra nafta a stirene era precipitato a $306/ton il 22 novembre 2021, con la nafta a $740/ton CFR Giappone e lo stirene a $1046/ton CFR Cina, come mostra ChemOrbis Price Wizard. Il margine di produzione era così diventato negativo, dato che lo spread medio necessario è di $400-450/ton.

Lo spread tra stirene e nafta si attesta attualmente a $472/ton, con un prezzo della nafta a una media settimanale di $678/ton CFR Giappone, secondo ChemOrbis Price Wizard.

"I produttori integrati di stirene e diversi produttori non integrati stanno ancora godendo di buoni margini negli ultimi due mesi poiché i prezzi della nafta sono stati scambiati intorno ai livelli di $680-770/ton. I produttori integrati di stirene in genere necessitano di uno spread di circa $400-450/ton con la nafta per poter produrre in modo redditizio. I produttori stanno attualmente ancora ottenendo margini di $40-50/ton", ha osservato un commerciante.
Prova Gratuita
Login