Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produttore PVC di Taiwan offre quote di settembre in India con aumenti

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 07/09/2017 (17:02)
Una fonte di uno dei principali produttori di Taiwan ha riportato di aver iniziato a offrire le allocazioni invendute di PVC per settembre in India con un aumento di $40/ton rispetto al livello iniziale per questo mese.

Il produttore aveva inizialmente annunciato le offerte di PVC per settembre in India con un aumento di $60/ton su agosto a $1010/ton CIF, cash. Le offerte di k67 del produttore con spedizione a settembre sono attualmente a $1050/ton CIF India, cash.

La fonte ha annunciato "Abbiamo circa 10,000 ton invendute per settembre e abbiamo iniziato a dare offerte in rialzo da oggi. Il nostro prezzo attuale non è soggetto a sconti, anche se i volumi di acquisto saranno elevati".

Un trader ha commentato "Il produttore di Taiwan sta offrendo in rialzo il materiale non venduto di settembre. Non riusciranno a venderlo a breve perché i buyer indiani hanno fatto resistenza alle richieste di aumento. Tuttavia i buyer potrebbero accettare che il sentimento resterà in rialzo a ottobre, visto l’etilene in rialzo e le crescenti preoccupazioni per l’offerta nei mercati globali".

Un secondo trader ha affermato "La domanda resta debole in India, ma i prezzi di PVC trovano supporto dai costi delle materie prime, dal trend rialzista in Cina e da una serie di fermi impianto negli USA dopo l’uragano Harvey".
Prova Gratuita
Login