Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produttore saudita annuncia offerte PP e PE di ottobre in Giordania e Algeria

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/10/2017 (18:09)
I player in Giordania e Algeria hanno iniziato a ricevere le offerte iniziali di PP e PE d’importazione per ottobre da un produttore saudita con aumenti tra $20/ton e $60/ton rispetto alle offerte più recenti di settembre.

In Giordania, il produttore saudita ha aumentato le offerte di PP di $60/ton sul mese a $1230/ton per PP iniezione e rafia, secondo un produttore di film. I buyer hanno riportato di aver ricevuto offerte di PE con aumenti di $20-50/ton a $1220-1230/ton per HDPE film, a $1290-1300/ton per LDPE film e a $1220-1250/ton per LLDPE c4 film, CIP Amman, pagamento a 90 giorni.

Un buyer ha riportato “L’offerta sembra sufficiente mentre la domanda resta scarsa e limitata alle necessità del momento. Per questo motivo, pensiamo che i buyer potrebbero spingere per ottenere sconti sulle trattative”.

Un altro buyer ha commentato “Le nuove offerte sono in linea con le aspettative. I prezzi sono aumentati di circa $30-50/ton dato il trend rialzista globale. La domanda di prodotto finito è moderata mentre l’offerta è sufficiente. Quindi, aspetteremo le quotazioni degli altri fornitori prima di effettuare nuovi acquisti”.

In Algeria, un distributore ha ricevuto le offerte di PP e PE da un produttore saudita con aumenti rispetto ai livelli di settembre. Il produttore ha annunciato le sue offerte con rialzi di $20/ton per HDPE film, di $30/ton per LLDPE c4 film, PP rafia e iniezione e di $50/ton per LDPE film.

Di conseguenza, i prezzi di PP sono riportati a $1230/ton per PP rafia e iniezione, mentre le offerte di PE si posizionano a $1250/ton per HDPE film, a $1280/ton per LLDPE c4 film, a $1260/ton per HDPE b/m e a $1350/ton per LDPE film, CIF Algeria, pagamento a 90 giorni.

Il distributore ha riportato “I player sono rimasti sorpresi dall’entità degli aumenti in quanto si aspettavano rialzi più contenuti considerando la scarsa domanda”.
Prova Gratuita
Login