Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produttore saudita annuncia offerte PP e PE in Medio Oriente e Africa

  • 04/08/2017 (10:33)
Le offerte di agosto di un maggiore produttore saudita sono state annunciate questa settimana a prezzi da stabili a in leggero calo nei mercati delle poliolefine del Medio Oriente e dell’Africa. La politica di prezzo che il produttore ha adottato per queste regioni ad agosto è contro tendenza rispetto ai recenti rialzo registrati in Asia e Turchia.

Negli Emirati Arabi Uniti, i player hanno ricevuto le nuove offerte di PP e PE per agosto da un maggiore produttore saudita a rollover per PP omo e LDPE film e con diminuzioni di circa $30/ton per LLDPE e HDPE film rispetto a luglio. Secondo i player, l’offerta è ampia e i buyer stanno negoziando per prezzi in calo. I prezzi sono negoziabili e sono attesi sconti sulle trattative. In Libano, un trasformatore ha ricevuto offerte di PE che indicano da rollover a ribassi fino a calo fino a $40/ton dal mese scorso. Il buyer ha commentato “Le nuove offerte sono convenienti mentre la domanda è modesta. Ci aspettiamo un miglioramento dell’interesse all’acquisto prima della festività di Eid-al-Adha”.

In Giordania, un trasformatore ha riportato che un produttore dell’Arabia Saudita ha mantenuto stabili le offerte di PP ai livelli di luglio mentre ha ridotto i prezzi di PE di $40-60/ton su base mensile.

In Egitto, un produttore di film ha riportato di aver concluso trattative di PP e PE per agosto con un fornitore saudita con diminuzioni di $10-30/ton rispetto a luglio. Il buyer ha commentato “Il fornitore ha dichiarato di avere disponibilità limitata e per questo non intende concedere riduzioni di prezzo più forti”.

In Algeria, il produttore dell’Arabia Saudita ha iniziato a cercare dei rollover sul PP e PE rispetto a luglio. Un trader, che già si aspettava dei prezzi stabili sul mese, ha dichiarato, “Stiamo aspettando di vedere se le trattative con diminuzioni possano essere concluse tra il sentimento debole di mercato”.

In Tunisia, qualche buyer ha ricevuto riduzioni di €50/ton per le nuove offerte di PE dal produttore dell’Arabia Saudita. Un buyer ha anche sostenuto di aver ottenuto altri conti nelle trattative.

In Kenya, un buyer di PP ha concluso delle trattative con il produttore saudita a rollover e con $10/ton di sconti. “Abbiamo ricevuto per lo più livelli stabili dall’Arabia Saudita. Stiamo ancora affrontando una domanda debole in vista delle elezioni e dei divieti per i sacchetti in plastica che sono entrati in vigore dal 4 agosto”, ha detto.

“L’offerta è ampia mentre la domanda resta limitata. Non stiamo considerando di acquistare nuovi carichi adesso a causa del nostro livello di scorte sufficiente. Non siamo sicuri che il trend ribassista persisterà a settembre poiché la domanda in Europa migliorerà dopo le ferie estive e questo potrebbe portare a degli aumenti di prezzo”, ha commentato il buyer.
Prova Gratuita