Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produttore saudita annuncia prezzi PP, PE in Egitto

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/05/2016 (13:00)
I player in Egitto hanno riportato di aver ricevuto i prezzi iniziali per il PP e il PE di giugno da un produttore dell’Arabia Saudita con diminuzioni su maggio. I prezzi per giugno erano attesi in calo dai player del mercato, a causa della domanda ridotta nel paese in vista del Ramadan, oltre che per l’outlook globale debole.

I prezzi del PP di giugno del produttore indicano diminuzioni di $20/ton per il PP copo random iniezione e il PP copo random (Tipo 3), di $20-50/ton per il PP copo iniezione e di $50/ton per il PP rafia, iniezione, fibra e film rispetto ai livelli iniziali di maggio. Per quanto riguarda il PE, il produttore ha ridotto le offerte di giugno di $20/ton per tutti i gradi.

Tuttavia, i nuovi livelli indicano diminuzioni meno forti, pari a $20/ton, per il PP rafia e iniezione, mentre i prezzi del PE sono rimasti stabili rispetto agli ultimi livelli di maggio, rivisti in calo di $20/ton per i clienti regolari.

I prezzi del PP di giugno del produttore si attestano a $1190-1220/ton per il PP copo iniezione, a $1310/ton per il PP copo random iniezione, a $1390/ton per il PP copo random (Tipo 3), a $1120/ton per il PP omo rafia e iniezione, e a $1150/ton per il PP fibra e film, tutto su base CIF Suez, 90 giorni. Il produttore offre invece LDPE, LLDPE e HDPE film a $1280/ton, l’LDPE a $1300/ton, l’HDPE blow moulding a $1310/ton e l’HDPE iniezione a $1330/ton con gli stessi termini.

Un distributore che ha ricevuto le offerte di giugno dal produttore ha commentato “Queste diminuzioni sono in linea con le attese iniziali di mercato basate sulla riduzione dell’attività per l’avvicinarsi del Ramadan. I player sono per lo più inattivi in questi giorni, in quanto nessuno è certo dell’outlook per il breve termine. Stiamo ora aspettando di sentire i nuovi prezzi da altri fornitori del Medio Oriente”.

Un trasformatore ha affermato “Ci aspettavamo per lo più rollover dal produttore. Le riduzioni ci hanno colti di sorpresa. Il mercato resta calmo, con la maggior parte dei player che è inattiva in vista del Ramadan. Non abbiamo ancora deciso se faremo nuovi acquisti oppure no dal mercato delle importazioni, in quanto abbiamo delle scorte. Potremmo prendere una decisione una volta che altri fornitori del Medio Oriente annunceranno i prezzi per giugno”.
Prova Gratuita
Login