Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produttori europei mirano a limitare cali di aprile per PP, PE e PVC

di Manolya Tufan - mtufan@chemorbis.com
  • 26/03/2020 (17:38)
Secondo fonti di mercato, i maggiori produttori europei potrebbero applicare diminuzioni minori rispetto ai cali attesi nelle chiusure dei monomeri di aprile per mantenere il trend ribassista sotto controllo e recuperare i margini. I prezzi della nafta ai minimi storici hanno aperto la strada a delle aspettative ribassiste per i contratti imminenti.

I contratti di aprile sono attesi con diminuzioni fino a €200/ton per l’etilene e €150/ton per il propilene.

Un trader che vende sia PP che PE ha affermato, “I nostri fornitori potrebbero applicare solo il 50% del calo del monomero. I prezzi sono già a livelli molto bassi. Se la politica che alcuni fornitori hanno in programma di seguire vacillasse, potrebbero decidere di ridurre la produzione nei loro impianti”.

Un produttore di packaging in Germania ha affermato, “Ci aspettiamo cali a tre cifre per il contratto dell’etilene e per il PE nonostante i prezzi di quest’ultimo siano piuttosto bassi. I produttori potrebbero cercare di evitare una diminuzione del prezzo”.

Nel frattempo, i player pensano che la domanda di PP potrebbe diminuire per la chiusura degli impianti specialmente nel settore dell’automotive. La domanda di PE potrebbe essere migliore rispetto a quella del PP in risposta all’aumento della domanda di packaging.

Un player ha affermato, “I produttori potrebbero cercare di mantenere l’entità dei cali sotto controllo. Potrebbe essere più impegnativo limitare i cali del PP dato che la domanda dei prodotti finiti non è di sostegno. Tuttavia, la domanda è robusta per il packaging alimentare e le applicazioni mediche. Questo potrebbe attenuare la pressione ribassista per alcuni gradi del PE dato che più del 50% della produzione di PE è destinata ai settori del packaging”.

Un buyer di PP ha commentato, “Abbiamo sentito di cali di €160/ton per la chiusura del propilene di aprile e pensiamo che i fornitori dovranno concedere l’intero calo del monomero. Questo perché la domanda di PP diminuirà ulteriormente in linea con il calo della domanda da parte dei buyer di prodotti finiti”.

Uno scenario simile viene osservato nel mercato del PVC, dove i produttori hanno già comunicato l’intenzione di mantenere i cali sotto controllo se si verificheranno interruzioni di produzione a causa dei problemi nella logistica.

Un buyer di PVC ha commentato, “Pensiamo che i produttori di PVC si stiano preparando per le chiusure. L’etilene di aprile dovrebbe chiudere con cali di €150/ton mentre quest’ultimo potrebbe essere riflesso solo in parte nei prezzi di PVC”.

Tuttavia, secondo i buyer, vedere l’intera metà del calo dell’etilene di aprile nelle trattative di PVC non è una possibilità remota nel caso in cui la domanda sia debole.

Un produttore di profili ha affermato, “Potremmo chiudere il nostro impianto temporaneamente tra 2 settimane se il numero di casi dovesse aumentare nonostante le misure di contenimento. La maggior parte dei nostri clienti ha già cancellato gli ordini e i cantieri sono chiusi. Abbiamo programmato di acquistare volumi molto limitati di materiale per aprile o addirittura di saltare gli acquisti”.

In ogni caso, i buyer pensano che i produttori dovrebbero ridurre i tassi di produzione considerando il trasporto via terra bloccato e la chiusura degli impianti dei trasformatori. Inoltre, aprile sarà un mese più corto in termini di giorni lavorativi a causa delle vacanze di Pasqua. Questo insieme agli isolamenti che riducono le richieste potrebbero controbilanciare i tassi di produzione ridotti negli impianti.

I distributori hanno commentato, “L’outlook di aprile è incerto. Molto dipenderà dalla continuità dell’attività dei trasformatori. Alcune società di PVC in Italia hanno già interrotto la produzione. Diversi trasformatori sospenderanno la produzione fino ad aprile per le procedure di disinfezione”.
Prova Gratuita
Login