Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produttori sauditi aprono 2017 in rialzo grazie a ripresa petrolio

  • 03/01/2017 (12:05)
In Arabia Saudita diversi trader hanno riportato di aver ricevuto nuove offerte per gennaio da due produttori locali da rollover ad aumenti, in linea con le attese. I venditori hanno indicato la ripresa dei mercati del petrolio nell’ultima parte dell’anno come causa principale dell’atteggiamento rialzista, nonostante la mancanza di un reale incremento della domanda, viste le tensioni politiche ed economiche in atto nella regione.

Nonostante le diminuzioni minime degli ultimi due giorni, i mercati del petrolio hanno concluso il 2016 con l’aumento maggiore dal 2009, secondo quanto riportato dai media, acquisendo maggiore forza grazie al consenso sui tagli alla produzione. Reuters ha riportato che i future del petrolio Brent sono aumentati del 52% nel 2016, mentre il petrolio WTI è aumentato di circa il 45%, registrando gli aumenti annuali più forti dal 2009, quando i future erano cresciuti rispettivamente del 78% e del 71%.

Un trader ha affermato che un produttore saudita ha aumentato le offerte di PP omo rafia e iniezione di SAR113/ton ($30/ton), le offerte di HDPE film e blow moulding di SAR19/ton ($5/ton), mentre ha mantenuto le offerte di LLDPE film invariate sui livelli del mese scorso.

Un altro trader che opera in Egitto ha affermato che un produttore saudita ha annunciato le nuove offerte con aumenti, tranne che per alcuni gradi dell’HDPE rimasti stabili su dicembre. Il produttore ha aumentato i prezzi di gennaio di SAR113/ton ($30/ton) per PP rafia, iniezione, fibra e film, di SAR75/ton ($20/ton) per PP copo iniezione e di SAR37/ton ($10/ton) per LDPE film rispetto al mese precedente. Il trader ha confermato che i tentativi di aumento dei produttori sono in linea con gli aumenti dei mercati del petrolio.
Prova Gratuita