Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produzione Eurozona torna a salire dopo 17 mesi a luglio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 03/08/2020 (17:23)
Secondo l’indice dei manager degli acquisti (PMI) rilasciato da Markit Economics, l’indice PMI destagionalizzato nell’Eurozona è salito a 51.8 a luglio da 47.4 a giugno. L’industria manifatturiera e la domanda hanno visto una ripresa sostenuta grazie alla revoca dei lockdown legati al virus nella regione.

Luglio è stato il primo mese in cui l’indice si è posizionato al di sopra della soglia dei 50, dopo un inarrestabile calo di 17 mesi. I principali elementi alla base dell’espansione sono stati la produzione e i nuovi ordini, che sono aumentati per la prima volta rispettivamente dall’inizio del 2019 e in 2 anni.

In un’analisi dettagliata del paese, la Spagna ha registrato la più alta lettura del PMI con un massimo di 27 mesi di 53.5. Anche l’Austria (52.8), la Francia (52.4), l’Italia (51.9) e la Germania (51) hanno registrato aumenti dato le loro letture hanno toccato i massimi negli ultimi 19-22 mesi. La Grecia (48.6) e i Paesi Bassi (47.9) sono stati gli unici paesi a fronteggiare letture del PMI inferiori a 50 dell’indice suggerito.
Prova Gratuita
Login