Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Produzione industriale tedesca oltre le stime a luglio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/09/2014 (17:44)
La Germania ha registrato un incremento superiore alle stime nella produzione industriale a luglio, secondo quanto riportato dai media. Gli economisti hanno commentato che i dati della produzione industriale di luglio possono essere letti come un segnale di una possibile ripresa della crescita nel terzo trimestre.

La produzione, corretta per gli effetti stagionali, è incrementata dell’1.9% su base mensile dopo l’espansione dello 0.4% a giugno. Le stime iniziali indicavano un incremento dello 0.4%, secondo un sondaggio condotto da Bloomberg. Su base annua, la produzione corretta per i giorni lavorativi è aumentata del 2.5%.

Secondo un report del Ministero dell’Economia del 5 settembre, l’aumento della produzione industriale di luglio è dovuto a un incremento del 5% dei beni d’investimento e dell’1.7% delle costruzioni.

Nel secondo trimestre, l’economia della Germania ha perso inaspettatamente lo 0.2% sull’anno, la prima contrazione in più di un anno.

Intanto, la Banca Centrale Europea ha tagliato i suoi principali tassi d’interesse il 4 settembre per sostenere la crescita economica. La banca ha diminuito tre dei suoi principali tassi di interesse di 10 punti. Il tasso di riferimento è in ribasso allo 0.05% dallo 0.15% e adesso il tasso di deposito è a meno 0.2%.
Prova Gratuita
Login