Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Rallentano aumenti nel mercato di ABS in Turchia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 27/02/2017 (19:11)
Il mercato locale dell’ABS naturale ha seguito un trend rialzista da metà dicembre in Turchia, toccando i livelli più alti degli ultimi tre anni sulla base della media settimanale del Price Index di ChemOrbis di febbraio, il mercato locale dell’ABS ha visto rallentare il trend rialzista di recente. Il range dell’ABS naturale è stato riportato a $2100-2150/ton ex-warehouse Turchia, cash, IVA esclusa, stabile sulla settimana.

Il mercato nazionalizzato dell’ABS è sceso al di sotto del livello delle import a metà gennaio, per i forti aumenti dei prezzi di importazione e la domanda debole per i carichi locali a causa della lira turca in difficoltà. Nella prima settimana di febbraio, il mercato ha recuperato il premio sull’ABS di importazione.



Fonte: ChemOrbis Price Index

I player hanno attribuito il rallentamento degli aumenti da parte dei distributori al fatto che la maggior parte dei buyer è inattiva per monitorare le materie prime, dopo aver fatto gli acquisti del mese a febbraio. Un trasformatore ha osservato "I costi spot di stirene e butadiene in Asia hanno visto delle revisioni in ribasso nelle ultime due settimane. Preferiamo aspettare i nuovi prezzi di marzo da parte dei produttori di ABS in Asia per decidere il prossimo passo".

Un distributore ha commentato "Siamo ancora sotto pressione rialzista da parte delle offerte di ABS di importazione. Tuttavia la domanda per i livelli sui massimi è diminuita di recente, dopo aver registrato un buon interesse da parte del settore del bianco. Pensiamo di dividere le richieste di aumento durante marzo, a seconda degli sviluppi delle materie prime".

Un altro trader ha osservato "Stiamo considerando di sostituire le scorte perché i prezzi di ABS di importazione da Corea e Taiwan restano elevati, anche dopo la stabilizzazione del mercato cinese di ABS a metà febbraio, cui ha seguito una stabilizzazione. L’offerta di ABS tuttavia è piuttosto limitata in Turchia e questo potrebbe limitare delle riduzioni di prezzo sull’ABS, anche se i costi di stirene e butadiene hanno registrato nuove diminuzioni. Ci sono inoltre attese di un rimbalzo nel mercato dello stirene nel breve termine, vista la prossima stagione delle manutenzioni".

I prezzi spot di stirene e butadiene sono stabili rispettivamente a $1385/ton e a $3000/ton, su base FOB Corea. Lo stirene è ancora in calo di $45/ton sulla settimana, nonostante un aumento riportato venerdì. Per l’ACN, i recenti livelli sono aumentati di circa $30/ton sulla settimana a $1500/ton CFR Estremo Oriente.
Prova Gratuita
Login