Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Reliance conferma nuovo investimento per progetto da petrolio a chimici in India

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 26/11/2019 (19:00)
Wood Mackenzie, società di ricerca e consulenza a livello mondiale, ha riportato che Reliance Industries ha confermato l’intenzione di investire INR700 miliardi ($9.75 miliardi) per la costruzione di un complesso per la trasformazione di petrolio in prodotti chimici nel sito di Jamnagar, India.

Il progetto dovrebbe avere una capacità produttiva di 8.5 milioni ton/anno di etilene e propilene, 3.5 milioni ton/anno di benzene, toluene e xilene, 4 milioni ton/anno di paraxilene e ortoxilene, oltre ad altri derivati tra il C1 e il C6.

“Il progetto sarà uno dei progetti esistenti di trasformazione da petrolio a prodotti chimici. Le nuove capacità faranno crescere la capacità di olefine dell’India del 28%, portando la capacità complessiva totale a oltre 18 milioni ton. Inoltre, il progetto fornirà un notevole slancio alle capacità di aromatici dell’India, facendo aumentare la capacità dell’80% a circa 17 milioni ton”, ha riportato Wood Mackenzie.

Saudi Aramco, che ha una quota del 20% nel business chimico e della raffineria della società indiana, dovrebbe fornire il petrolio per il progetto.
Prova Gratuita
Login