Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Repsol (Spagna) chiude ancora cracker Tarragona

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/12/2014 (12:30)
Secondo fonti di mercato, la società spagnola Repsol ha chiuso il cracker di Tarragona a causa dei volumi di produzione ridotto a seguito del riavvio. Il cracker produce 702,000 ton/anno di etilene. La società aveva riavviato il cracker a fine novembre.

La forza maggiore sull’offerta di etilene dalla struttura continua. La società ha dichiarato forza maggiore sull’etilene alla fine di ottobre, dopo un’interruzione non programmata a causa di un problema tecnico.
Prova Gratuita