Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Repsol riporta utile in aumento, vendita di azioni in YPF

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/05/2014 (13:30)
In una dichiarazione della società datata l’8 maggio, la Repsol in Spagna ha riportato un aumento dell’utile per il primo trimestre del 2014, mentre la società ha anche annunciato di aver venduto un 11.86% di quote nella società energetica in Argentina YPF a Morgan Stanley per $1.26 miliardi.

L’utile netto della società nel primo trimestre è aumentato del 27.3% anno su anno per raggiungere €807 milioni ($1.1 miliardi) mentre il suo debito netto era di €4.7 miliardi ($6.6 miliardi) alla fine del primo trimestre, 12% in meno dalla fine del 2013. Per l’intero anno del 2013, l’utile netto ricorrente è stato €1.8 miliardi ($2.5 milioni), in calo del 6.7% rispetto il 2012.

All’inizio del 2014, Repsol e la Repubblica Argentina hanno concordato $5 miliardi di risarcimento per il 51% di quote in YPF e YPF Gas che il governo argentino ha espropriato nel 2012. La società dovrebbe ricevere questo pagamento oggi sotto forma di obbligazioni del governo argentino.
Prova Gratuita
Login