Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Riprendono consegne di polimeri su rotaia dall’Iran alla Turchia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 03/04/2020 (16:50)
L’offerta di polimeri dall’Iran era stata fermata a fine febbraio perché la Turchia ha chiuso i confini con il paese come misura preventiva per la diffusione del COVID-19. Secondo le ultime informazioni, le consegne di polimeri dall’Iran sono riprese questa settimana ma solo su rotaia.

I player si aspettano che l’offerta di HDPE blow moulding migliori dopo essere stata corta per via della chusura dei confini con l’Iran e della domanda attiva per la applicazioni legate al packaging .

Un trasformatore ha affermato “Ci è stato detto che dei carichi di PE dall’Iran sono stati spediti su rotaia. Saranno soggetti a un processo di sanificazione che dura circa un giorno”.

Un trader che offre carichi dall’Iran ha affermato “Stiamo aspettando che arrivi l’HDPE film dall’Iran tramite rotaia. I nostri carichi di b/m sono pronti per essere spediti la prossima settimana. Le consegne impiegano circa 7-10 giorni mentre i costi di trasporto sono aumentati rispetto a prima”. Ha poi riportato che anche gli uffici doganali sono in fase di riapertura. Alcuni player si aspettano di ricevere nuovi carichi di LLDPE dai fornitori iraniani questo fine settimana.


Prova Gratuita
Login