Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Rosneft e ChemChina siglano accordo di cooperazione

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/09/2015 (15:18)

Secondo un comunicato stampa sul sito web aziendale, la società russa Rosneft e la società cinese China National Chemical Corporation (ChemChina) hanno firmato un accordo-quadro (HOA) sulla cooperazione in investimenti di capitale proprio nella ChemChina Petrochemical Corporation (CCPC) e un memorandum d’intesa (MOU) per la cooperazione su un progetto della Far East Petrochemical Company (FEPCO). Gli accordi sono soggetti alle autorizzazioni regolamentari e alla giurisdizione di competenza.

Nel HOA, la società russa ha in programma di sottoscrivere il 30% delle azioni in CCPC mentre il MOU riguarda la proposta di ChemChina di acquisire la partecipazione maggioritaria nel progetto di FEPCO e gli investimenti chiave.

Il completamento del progetto di FEPCO è atteso in due fasi. Una volta che la prima fase sarà completata, l’impianto sarà in grado di raffinare 12 milioni di petrolio l’anno e di produrre 8.5 milioni di tonnellate di carburante. La seconda fase include la produzione di circa 3 milioni di tonnellate di prodotti petrolchimici tra i quali PE e PP.
Prova Gratuita
Login