Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Russia, vendite in aumento di Sibur nel Q3

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 18/11/2016 (18:53)
Secondo un comunicato sul sito della società, l’utile del terzo trimestre del produttore petrolchimico Sibur, Russia, ha raggiunto i 104.12 miliardi di rubli ($1.6 miliardi) con una crescita annuale del 9.4%. Le vendite di prodotti petrolchimici formano 45.6 miliardi di rubli ($0.70 miliardi) delle vendite totali, indicando un aumento del 3.8% su base annuale. Intanto, la vendita delle materie prime è in rialzo dell’ 8.2% a 50.8 miliardi di rubli ($0.78 miliardi).

Secondo i dati, il totale dei prodotti petrolchimici venduti nel terzo trimestre era di 636,867 ton, in rialzo del 4.6% se paragonato al terzo trimestre del 2015. La vendita di plastica e prodotti organici è aumentata del 2.1% a 227,818 ton rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le vendite dei polimeri base hanno raggiunto 172,422 tonnellate, in crescita del 17.5% mentre le vendite di gomme sintetiche sono aumentate a 106,636 tonnellate con una crescita del 6.3% su base trimestrale. Tuttavia, è stato registrato un calo del 6.1% nelle vendite dei prodotti intermedi e di altri prodotti chimici.

Su base annuale, le vendite di petrolchimici di Sibur sono cresciute dell’8.7%, le vendite delle plastiche e dei prodotti organici e sintetici sono aumentate del 3.2%, le vendite di polimeri base sono cresciute del 16.0% e quelle delle gomme sintetiche dell’11.4%. Le vendite dei prodotti intermedi e di altri prodotti chimici sono incrementate del 4.9%.
Prova Gratuita
Login