Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

SABIC progetta investimento di $3-$10 miliardi in acquisizioni

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/11/2017 (18:48)
Secondo fonti dei media, la SABIC (Arabia Saudita) ha in programma di investire tra i $3 e i $10 miliardi in acquisizioni nei prossimi cinque anni.

In linea con gli sforzi dell’Arabia Saudita per diminuire la dipendenza da petrolio e fonti energetiche, la società ha intenzione di diversificare la produzione in settori diversi dal petrolifero, attraverso possibili investimenti nel settore dei chimici speciali in Medio Oriente, Cina ed Europa.

I chimici di specialità costituiscono $1 miliardo dell’EBITDA annuale di SABIC, ma la società dovrebbe far crescere questa cifra a $2-3 miliardi nel prossimo futuro.

La società sta valutando due possibili accordi nel settore, secondo quanto riportato dai media. La decisione finale sugli investimenti dovrebbe essere annunciata nel secondo trimestre del 2018.

Intanto a maggio la società ha annunciato la costruzione di un nuovo cracker da 1.8 milioni ton/anno in Texas, USA e ha lanciato il progetto di un impianto di PP a Geleen, Paesi Bassi, durante settembre.

Oltre all’ampliamento della presenza negli USA e in Europa, la società ha firmato un memorandum di intesa con la Saudi Aramco per lo sviluppo di un complesso per la trasformazione del petrolio in prodotti chimici in Arabia Saudita.

Prova Gratuita