Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

SCG diventa maggiore azionista nel progetto in Vietnam

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 27/03/2017 (17:32)
Secondo quanto riportato dai media, Siam Cement Group (SCG) ha deciso di incrementare le quote del progetto petrolchimico in Vietnam acquisendo il 25% delle quote dell’azionista precedente Qatar Petroleum, che si è ritirato nel 2015 per il calo degli utili in linea con il calo dei prezzi del petrolio.
Insieme all’acquisizione, le quote di SCG sono incrementate al 71% dal 46% e la società è diventata il principale azionista del progetto, mentre il restante 29% appartiene ad azionisti vietnamiti.

Il progetto in Vietnam include un cracker da 1.1 milioni ton/anno di etilene, che aumenterà la capacità di olefine a 1.6 milioni di ton/anno. Comprende inoltre lo sviluppo di infrastrutture di sostegno non petrolchimiche quali i porti di alto mare e altre infrastrutture, con un valore del 30% del totale dell’investimento.

La produzione al complesso dovrebbe iniziare nel 2021.
Prova Gratuita
Login