Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

SEA, buyer resistono ad aumenti su PE dal Medio Oriente

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/10/2016 (18:18)
I player che operano nel Sudest Asiatico hanno riportato che i produttori del Medio Oriente stanno cercando aumenti di prezzo di carica $10-20/ton sulle nuove offerte nella regione. Tuttavia, i buyer sono riluttanti a pagare prezzi più alti, a causa della diminuzione del business dei prodotti finiti, oltre al recente calo dei mercati dell’etilene.

Un trader nel Sudest Asiatico ha riportato che un produttore del Medio Oriente si è avvicinato al mercato con aumenti di $10-20/ton per ottobre. Secondo il trader, i nuovi prezzi si attestano a $1200/ton per l’LLDPE film e a $1120/ton per l’HDPE film su base CIF SEA, cash. Il trader ha commentato “Crediamo che le richieste di aumento dei fornitori del Medio Oriente non verranno accettate dai buyer dato che la domanda è debole considerata l’offerta soddisfacente. Il produttore potrebbe concedere sconti dopo aver negoziato”.

Un trasformatore in Vietnam che opera nel settore del packaging ha confermato di aver ricevuto prezzi per il PE di ottobre in rialzo di $20/ton da un fornitore del Medio Oriente a $1200/ton per l’LLDPE film e a $1140/ton per l’HDPE film CIF, cash. Il buyer ha osservato “Non abbiamo intenzione di fare nuovi acquisti in quanto abbiamo scorte sufficienti per ora. Inoltre, la domanda per i nostri prodotti finiti è piuttosto debole in questi giorni. Preferiamo rimanere inattivi per il momento, e osservare gli sviluppi nel mercato prima di prendere la prossima decisione”.

Nel Sudest Asiatico, i range complessivi per il PE da Medio Oriente si attestano a $1160-1220/ton per l’LLDPE film e a $1090-1140/ton per l’HDPE film, CIF, cash.
Prova Gratuita
Login