Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

SEA, fattori divergenti influenzano outlook PP di novembre

  • 24/10/2016 (11:55)
Nel Sudest Asiatico, i mercati del PP di importazione hanno seguito un trend da stabile a in aumento nelle ultime due settimane, supportati dall’outlook rialzista post-festività in Cina per l’incremento dei mercati per petrolio. Con l’avvicinarsi della fine di ottobre, i player hanno attese differenti per novembre, considerati i fattori contrastanti come i fermi programmati per manutenzione di alcuni impianti di PP da una parte e i riavvii nel mercato del propilene dall’altra.

Per quanto riguarda le notizie di produzione, fonti di mercato hanno riportato che la società dell’India Reliance Industries Limited (RIL) fermerà l’impianto di PP a Jamnagar (Gujarat) a metà novembre per una manutenzione programmata. L’impianto da 2.03 milioni di ton/anno dovrebbe rimanere inattivo per 25 giorni. Le linee di PP verranno fermate una dopo l’altra, per cui i tassi i utilizzo saranno a metà della capacità.

I player nei mercati regionali di importazione hanno espresso attese rialziste per novembre, basate sull’avvicinarsi del fermo impianto del produttore dell’India. Un trader ha affermato “Sebbene l’impianto del produttore verrà fermato solo per un breve periodo, il suo impatto sui prezzi del PP di importazione nel Sudest Asiatico potrebbe essere notevole a novembre, considerata la sua alta capacità produttiva. Inoltre, il rialzo dei mercati del petrolio resta un altro fattore che supporta il mercato”.

Nei mercati locali della regione, gli imminenti fermi impianto di alcuni produttori a novembre supportano le attese rialziste dei player. Una fonte di Chandra Asri (Indonesia) ha riportato che la società fermerà la produzione di PP a novembre. L’impianto dispone di tre linee di produzione, ognuna delle quali è in grado di produrre 160,000 ton/anno di PP, mentre dovrebbe rimanere inattiva per due settimane.

Un trader in Indonesia ha affermato che non sta offrendo PP per ora a causa dell’imminente fermo del produttore, che potrebbe spingere il mercato in rialzo per novembre. Un trasformatore di borse in tessuto non tessuto nel paese ha commentato “Potremmo vedere ulteriori aumenti a novembre sui prezzi del PP, considerati i fermi impianto. Tuttavia, non crediamo che i prezzi registreranno forti cambiamenti dato che la domanda non è molto forte”.

Alcuni player in Tailandia sostengono che la produzione complessiva di poliolefine verrà ridotta nel paese causa del fermo di SCG Chemical a novembre. Un venditore in Tailandia ha affermato “Ci aspettiamo un outlook rialzista soprattutto per il PP il prossimo mese”.

Intanto, è stato riportato che Philippine Polypropylene Inc (PPI) ha avuto un problema tecnico all’impianto da 160,000 ton/anno. I player hanno affermato che il produttore dovrebbe riavviare la produzione entro fine ottobre.

Dall’altra parte, c’è un fattore che potrebbe controbilanciare l’impatto dell’offerta limitata nei mercati regionali del PP. Secondo le notizie di produzione di ChemOrbis, diversi impianti di propilene in Asia verranno riavviati a ottobre-novembre. Il sentimento nel mercato del propilene è già cambiato a causa dell’offerta ampia di monomero nella regione, con i prezzi spot che hanno registrato forti diminuzioni nell’ultima settimana.

La società della Corea del Sud SK Global Chemical riavvierà il cracker n.2 da 350,000 ton/anno di propilene a Ulsan il 26 novembre. Il cracker era stato fermato per manutenzione il 17 settembre. In Giappone, l’unità per la trasformazione delle olefine di JX Nippon & Oil a Kawasaki avrebbe dovuto riprendere le operazioni a metà ottobre. L’unità è in grado di produrre 140,000 ton/anno di propilene. Il produttore riavvierà l’unità FCC n.2 da 90,000 ton/anno di propilene a inizio novembre.

Diversamente dalle attese rialziste per novembre, alcuni player sostengono che gli imminenti fermi impianto di PP dovrebbero esercitare una pressione ribassista sul mercato del propilene, dato che il consumo calerà. In questo caso, lo stato della domanda per il PP avrà un ruolo importante nel determinare il trend futuro.
Prova Gratuita