Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

SEA, player rivelano attese PVC di aprile

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 21/03/2014 (15:42)
Nel mercato del PVC del Sudest Asiatico, i player hanno cominciato ad esprimere le attese per i prezzi di aprile. Le attese dei player si concentrano perlopiù su un outlook da stabile a in ribasso per la domanda debole e per la presenza di carichi a prezzi inferiori di PVC base acetilene dalla Cina.

Un produttore principale taiwanese ha riferito che stanno tuttora considerando i nuovi livelli di offerta di aprile per la Cina e il Sudest Asiatico, aggiungendo che hanno intenzione di posticipare i loro annunci di aprile per l’India finché la questione dell’antidumping nel paese non verrà chiarita. Una fonte del produttore ha commentato, “Sebbene i costi delle materie prime siano ancora alti, il mercato del PVC sembra seguire una tendenza ribassista per la domanda in calo. Pensiamo che i prezzi si manterranno intorno ai livelli attuali nel prossimo mese”. Un trader di Taiwan ha affermato, “Ci attendiamo che i principali produttori annunceranno le offerte di aprile con diminuzioni di $30-40/ton. I venditori dovrebbero posticipare i loro annunci alla prossima settimana”.

Un produttore del Sudest Asiatico ha riferito che stanno aspettando i prezzi di aprile di un principale produttore taiwanese prima di annunciare i loro nuovi livelli. Una fonte del produttore ha detto, “Abbiamo ancora dei carichi di marzo che stiamo offrendo a livelli stabili. La pressione ribassista sui prezzi potrebbe continuare in aprile poiché la domanda è ancora debole nella regione e per la competitività dei carichi a prezzi bassi di PVC base acetilene dalla Cina”.

Anche un produttore tailandese ha affermato di voler annunciare le offerte di aprile dopo aver sentito i nuovi prezzi di un principale produttore taiwanese. Una fonte del produttore ha detto, “Pensiamo che i nuovi prezzi saranno in linea con la situazione nei mercati delle materie prime. Se i costi del VCM continueranno ad incrementare mentre la disponibilità rimarrà limitata, i nuovi prezzi di aprile non potranno scendere”.

Un trasformatore malese ha riferito, “Al momento stiamo aspettando i nuovi annunci dei prezzi per decidere la prossima mossa. Anche se i prezzi delle materie prime sono ancora alti, crediamo che i prezzi di PVC potrebbero diminuire ancora a causa della domanda debole”.

Un produttore cinese ha riportato offerte stabili questa settimana e una fonte dal produttore ha commentato, “Ci attendiamo che i prezzi rimangano stabili in aprile, sebbene l’offerta sia ancora ampia in Cina. Abbiamo chiuso l’impianto per manutenzione e crediamo che questa decisione possa avere effetto sul mercato da inizio aprile. Intanto, il PVC a base acetilene è offerto a livelli bassi, mantenendo una pressione ribassista sul mercato”.
Prova Gratuita
Login