Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Sasol abbandona progetti su larga scala per il complesso di Lake Charles

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/11/2017 (17:24)
Secondo un comunicato stampa sul sito della società, il produttore sud africano Sasol ha in programma di spostare l’attenzione dal complesso petrolchimico di Lake Charles e dal relativo investimento su large scala.

Le nuove dichiarazioni arrivano dopo la decisione della società di abbandonare il progetto di GTL in Louisiana, che costa quasi $15 miliardi di dollari.

Pertanto, Sasol si focalizzerà sul completamento del complesso di Lake Charles da $11 miliardi da ora fino al 2022. Abbandonando i progetti da enormi investimenti, la società intende generare il cash flow necessario per i suoi obiettivi finanziari, viste le conseguenze di Harvey.

La società ha completato il 79% del progetto e intende avviare il complesso entro la seconda metà del 2018.
Il complesso ospiterà un cracker di etano da 1.5 milioni di ton/anno e sei impianti di derivati per produrre ossido di etilene, MEG, LDPE e LLDPE.

Prova Gratuita
Login