Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Sasol interromperà le operazioni petrolifere in Africa occidentale

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 19/06/2020 (13:37)
Il produttore sudafricano Sasol ha deciso di terminare le sue operazioni petrolifere nell’Africa occidentale nell’ambito di una revisione aziendale in risposta alla scarsa domanda tra la pandemia di COVID-19 e gli elevati livelli di debito.

"La nuova strategia si concentrerà sui principali portafogli di chimica ed energia di Sasol. Una decisione chiave a seguito di ciò include l’interruzione di tutte le attività di crescita del petrolio nell’Africa occidentale ", ha affermato in una dichiarazione.

Ha aggiunto che la mossa era destinata a guardare oltre le misure a breve termine e posizionare l’azienda per una redditività sostenuta in un ambiente a basso prezzo del petrolio.

Le due attività principali in futuro saranno chimica ed energia.

Nell’ambito del settore chimico, si concentrerà su prodotti chimici speciali in cui ha capacità differenziate e posizioni di mercato forti che possono essere ampliate nel tempo. E nell’ambito del business dell’energia - che comprenderà la sua catena del valore sudafricana e le attività associate - perseguirà la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra (GHG) concentrandosi sul gas come materia prima chiave e le fonti rinnovabili come fonte secondaria.
Prova Gratuita
Login