Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Sasol riprende l’avvio del nuovo impianto di LDPE negli USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/09/2020 (13:27)
Secondo un comunicato stampa, Sasol ha ripreso le attività di avviamento del nuovo impianto di LDPE e dei due cracker di etano a Lake Charles, Louisiana, in seguito all’uragano Laura. L’impianto da 420,000 ton/anno è stato danneggiato durante un incendio a gennaio di quest’anno e l’avvio è stato posticipato diverse volte da allora.

La società ha assicurato che l’impianto di LDPE non ha subito nessun danno fisico dalla tempesta e le operazioni inizieranno una volta che verrà completamente ripristinata la corrente nel sito.

Le unità produttive in Louisiana stavano aspettando che l’elettricità tornasse alla normalità da quando l’uragano Laura ha colpito la zona il 27 agosto.
Prova Gratuita
Login