Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Saudi Aramco, Total pianificano costruzione cracker

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/07/2017 (17:57)
Secondo Reuters, Saudi Aramco e la francese Total stanno pianificando la costruzione di un cracker ad alimentazione mista e impianti di derivati a Jubail, Arabia Saudita. La costruzione dovrebbe costare tra i $3 miliardi e i $5 miliardi.

Una volta completata la costruzione, il cracker dovrebbe avere una capacità di produzione di 1.5 milioni ton/anno mentre i feedstocks per il cracker dovrebbero essere forniti parzialmente da SATORP, una joint venture tra Aramco e Total, e da Saudi Sadara, una joint venture tra Aramco e Dow Chemical.

La raffineria in joint venture già esistente delle due società, SATORP, che può produrre anche petrolchimici, ha una capacità di produzione attuale di 400,000 barili/giorno e le parti hanno già espresso le loro intenzioni di aumentare la capacità di raffineria del 10% a febbraio 2017.
Prova Gratuita
Login