Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Saudi Kayan prolunga chiusura del complesso di Jubail

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 13/03/2015 (12:47)
La società Saudi Kayan Petrochemical, consociata della Saudi Basic Industries Corp (SABIC), ha esteso la chiusura dell’unità di olefine di Jubail a causa di un problema tecnico, secondo fonti di mercato. La società ha chiuso l’unità il 1° febbraio per una manutenzione di cinque settimane.

La chiusura interesserà anche gli impianti di HDPE e LDPE del sito, mentre la società ha ridotto la produzione degli impianti di MEG e PP, riforniti dall’unità di olefine.
Prova Gratuita
Login