Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Saudi Yansab, utile netto +41% nel Q1

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 15/04/2016 (18:01)
La società dell’Arabia Saudita Yanbu National Petrochemical Co (Yansab), una consociata di Saudi Basic Industries Corp (SABIC) ha registrato un utile netto di 401.9 milioni di riyal ($107.2 milioni) nel primo trimestre del 2016, rispetto all’utile netto di 285.1 milioni di riyal nello stesso periodo del 2015. L’utile netto della società nel primo trimestre ha battuto le stime degli analisti che si aspettavano un utile netto di 310.8 milioni di riyal.

L’aumento trimestrale è stato attribuito alla diminuzione dei prezzi dei feedstock, che hanno supportato gli utili, nonostante una diminuzione della maggior parte dei prezzi di vendita dei prodotti. I risultati finanziari di Yansab si sono indeboliti a causa del calo dei prezzi del petrolio negli ultimi quattro trimestri, prima di cambiare direzione del primo trimestre del 2016.

I produttori sauditi beneficiano di costi più bassi per il petrolio e per i feedstock, grazie ai sussidi del governo. Tuttavia, il governo dell’Arabia Saudita ha annunciato aumenti per i carburanti, l’acqua, l’elettricità e il gas nel nuovo bilancio. Yansab ha riportato che l’aumento porterà i suoi costi di produzione a salire dell’1% nel 2016.
Prova Gratuita
Login