Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Scontri minacciano aree petrolifere in Sud Sudan

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/09/2014 (17:57)
Secondo fonti dei media, il 18 settembre le forze fedeli all’ex vice presidente Riak Machar hanno attaccato le truppe filogovernative vicino a Renk, una città di confine nello stato dell’Alto Nilo in Sud Sudan. Con il contrattacco delle truppe del Sud Sudan, i ribelli sono stati obbligati a ritirarsi verso la frontiera con il Sudan.

Renk si trova vicino a diversi giacimenti petroliferi nella regione dell’Alto Nilo, di cui il più vasto è il giacimento di Palouge. Lo stato è responsabile di circa l’80% della produzione petrolifera del Sud Sudan.
Prova Gratuita
Login