Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Serbia cerca investitori per vendita di tre impianti petrolchimici

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 31/03/2017 (13:25)
Secondo Reuters la Serbia starebbe cercando degli investitori per la vendita di tre impianti petrolchimici di proprietà dello stato con una situazione di indebitamento, come parte dei piani del paese di accelerare la crescita e ridurre i debiti dello stato. Questi investimenti saranno destinati a HIP-Petrohemija, che produce compound, HIP-Azotara, che produce fertilizzanti e MSK Kikinda, produttore di metanolo e acido acetico.

La Serbia dovrà vendere le grandi aziende dello stato, compresi tre impianti petrolchimici menzionati, a seguito di un prestito-accordo del valore di €1.2 miliardi, firmato da Serbia e Fondo monetario internazionale e che scadrà il prossimo anno.

I potenziali investitori dovranno presentare le loro proposte entro il 3 maggio, secondo quanto riportato dalle fonti.
Prova Gratuita
Login