Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Shell, guasto tecnico a complesso di Singapore

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 28/09/2016 (17:10)
Secondo fonti di mercato, si è verificato un guasto tecnico presso una delle unità di produzione di Shell Chemical del complesso petrolchimico di Pulau Bukom a Singapore nella giornata di ieri. E’ stato affermato che il guasto ha provocato la fuoriuscita di fumo nero, mentre il resto del complesso ha continuato a funzionare senza problemi.

La società non ha ancora comunicato qual è stata l’unità colpita, né se questa ha ripreso o meno le operazioni, e nemmeno la presunta data di riavvio. Tuttavia, i trader hanno affermato che il fermo potrebbe durare circa un mese.

Il complesso petrolchimico di Pulau Bukom è in grado di produrre 960,000 ton/anno di etilene e 540,000 ton/anno di propilene. I trader hanno commentato che Shell Chemical potrebbe annunciare prezzi più bassi per l’etilene e il propilene, ma questo non è stato confermato dalla società. Il cracker era stato riavviato a metà luglio dopo un blackout e una forza maggiore sulle olefine dichiarata a dicembre 2015, a causa di problemi improvvisi, e revocata il 18 agosto.
Prova Gratuita
Login