Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Shell revoca decisione di richiamare lavoratori per costruzione impianto PE negli USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 17/07/2020 (13:19)
Secondo fonti dei media che citano un funzionario della società, Shell Chemical Appalachia sta facendo un passo indietro rispetto alla decisione di richiamare tutti i lavoratori nel cantiere del suo impianto di PE a Monaca, in Pennsylvania. Questo è dovuto all’aumento di nuovi casi di coronavirus negli USA.

La società stava riprendendo gradualmente i lavori di costruzione del suo impianto di PE da quando li aveva fermati il 18 marzo .

Il progetto include un cracker di etano da 1.5 milioni di tons/anno e tre unità di PE con una capacità combinata di 1.6 milioni di tons/anno.

Fonti dei media hanno aggiunto che il funzionario della società non ha fatto commenti sulla data di avvio del progetto, che era originariamente prevista per l’inizio del 2020.
Prova Gratuita
Login