Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Shin Etsu revoca forza maggiore sul PVC da Pernis, Paesi Bassi

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 28/08/2017 (13:37)
Secondo informazioni di mercato del 25 agosto, la società giapponese Shin Etsu ha revocato la forza maggiore sull’offerta di PVC dall’impianto da 450,000 ton/anno di Pernis, Paesi Bassi.

Shin Etsu aveva dichiarato forza maggiore sull’offerta di PVC k67 dall’impianto il 30 luglio a causa della mancanza di offerta di etilene dal cracker di Shell a Moerdijk, dopo una forza maggiore su etilene e propilene. Un’interruzione di energia nella raffineria di Pernis aveva obbligato Shell a dichiarare forza maggiore dal cracker di Moerdijk.

Shin Etsu ha ripreso le operazioni nell’impianto di PVC di Pernis il 10 agosto, ma aveva mantenuto la forza maggiore. La forza maggiore di Shell sull’offerta di monomero dal cracker di Moerdijk è rimasta in atto fino al 25 agosto, anche se la società ha per lo più ripreso le operazioni della raffineria a Pernis.
Prova Gratuita
Login