Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Sipchem pagherà $32 milioni per rialzo costi feedstock

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/01/2016 (10:17)
Secondo quanto riportato dai media, Saudi International Petrochemical Company (Sipchem) ha affermato che la decisione del governo saudita di rialzare i prezzi del petrolio costerà alla società circa 120 milioni di riyal ($32 milioni), aggiungendo che gli effetti finanziari dell’aumento dei costi inizieranno ad emergere nel primo trimestre di quest’anno.

In precedenza, un altro produttore di petrolchimici dell’Arabia Saudita, PetroRabigh, aveva riportato che la recente decisione del governo di aumentare i costi del petrolio potrebbe costare alla società circa 300 milioni di riyal ($80 milioni) nel prossimo anno.
Prova Gratuita
Login