Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Slancio rialzista perde forza nei mercati di PS, ABS in Europa

di Esra Ersöz - eersoz@chemorbis.com
  • 13/05/2019 (10:48)
I mercati del PS e dell’ABS in Europa hanno affrontato il quarto mese consecutivo di aumenti, spinti per lo più dai prezzi delle materie prime. Tuttavia, lo slancio rialzista sembra avere perso forza questo mese in quanto i venditori stanno facendo un passo indietro rispetto ai loro obiettivi di aumento iniziali.

Aumento stirene non si è riflesso su PS

Nel mercato del PS, Ineos Styrolution e Trinseo hanno affrontato il mercato con aumenti di €40-50/ton dopo che il contratto mensile dello stirene è stato chiuso in rialzo di €32.5/ton. L’entità dell’aumento non si è riflessa nel mercato spot, dove i venditori hanno cercato finora aumenti di €20-30/ton.

Trattative PS vengono chiuse con aumenti solo di €15-20

Le trattative, nel frattempo, hanno iniziato a essere concluse con aumenti molto più modesti di €15-20/ton in Italia. Alcuni trasformatori hanno commentato, “I venditori sono sotto pressione. Il livello debole della domanda ha colpito il sentimento del mercato in quanto non ci sono problemi di offerta. Questo ha portato i venditori ad avere un livello di scorte elevato”. Secondo voci di mercato, i venditori stanno concedendo aumenti minori considerando un possibile trend ribassista tra giugno e luglio.

Tentativi di aumento timidi emergono da parte dei venditori nel mercato dell’ABS

Nel mercato dell’ABS, i venditori hanno aumentato anche le offerte di ABS per maggio di €20-30/ton in seguito al contratto dello stirene chiuso in rialzo e al contratto del butadiene stabile. Tuttavia, i buyer sono restii ad accettare questi aumenti e i venditori non sono irremovibili sui loro obiettivi di aumento questo mese. Questo è dovuto al fatto che la domanda debole si sta diffondendo nel mercato a causa delle attività dei prodotti finiti deboli da parte dei trasformatori.

Buyer ABS sicuri di ottenere rollover

I buyer pensano per lo più che la domanda priva di forza e la mancanza di problemi di offerta getteranno un’ombra sui tentativi di aumento dei venditori, ottenendo prezzi stabili rispetto al mese precedente nelle loro trattative mensili.

Outlook confuso per mercati PS, ABS di giugno; il trend cambierà direzione?

I buyer si aspettano di assistere a una tregua nell’aumento dei prezzi a giugno e di conseguenza non hanno fretta di fare le scorte. Anche la disponibilità di materiale rimane buona per entrambi i prodotti, contribuendo alla posizione di attesa dei buyer.

Anche i prezzi delle materie prime sono diminuiti nelle ultime due settimane in linea con i prezzi del petrolio. Inoltre, i mercati del PS in Asia si stanno indebolendo a causa della ripresa delle tensioni commerciali tra Cina e USA.
Prova Gratuita