Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Solvay, INEOS presenta piano fusione alla Commissione UE

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 03/03/2014 (18:26)
La Solvay (Belgio) e la INEOS Group Holdings (Svizzera) hanno sottoposto un piano rivisto di provvedimenti alla Commissione Europea per ottenere l’approvazione della loro azienda in joint venture da €4.3 miliardi ($5.9 miliardi), secondo un annuncio della Solvay datato 28 febbraio.

Il piano comprende la dismissione degli impianti di PVC di INEOS a Schkopau, Germania, a Beek, Olanda e a Mazingarbe, Francia e degli impianti di cloruri alcalini, EDC e VCM a Tessenderlo, Belgio.

Nel novembre 2013, la Commissione Europea ha aperto un’investigazione approfondita sulla joint venture dei cloro vinilici proposta dalla Solvay (Belgio) e dalla INEOS Group Holdings (Svizzera) poiché la loro partnership potrebbe ridurre la competizione.

INEOS e Solvay continueranno ad operare separatamente finché la loro joint venture proposta non riceverà l’approvazione della Commissione. Sarà necessaria anche la consultazione con i rappresentanti dei dipendenti prima che le società possano completare le dismissioni proposte.
Prova Gratuita
Login