Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:

Solvay, utile netto +15.5% sull’anno, vendite in calo nel Q3

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 09/11/2016 (13:36)
Secondo quanto riportato dai media, la società belga Solvay ha annunciato i risultati finanziari per il terzo trimestre del 2016. L’utile della società è salito del 15.5% sull’anno a €261 milioni ($288.8 milioni) nel periodo luglio-settembre, supportato dall’aumento dei profitti operativi e dagli oneri finanziari netti più alti controbilanciati dalle imposte sul reddito più basse. Gli analisti si aspettavano invece una crescita del 9.5%. L’utile netto dalle vendite nel terzo trimestre è calato dell’8% sull’anno a €2.9 miliardi a causa della diminuzione dei prezzi e dei volumi.

L’EBITDA di Solvay è salito del 6% a €664 milioni ($738.27 milioni) nel terzo trimestre. Tra i principali settori, l’EBITDA della società nel segmento dei chimici performanti è salito del 4% sull’anno a €217 milioni nonostante un calo del 5% dei guadagni. L’EBITDA nel settore dei polimeri funzionali è stato a €76 milioni in rialzo del 25% sull’anno, mentre quello per i materiali avanzati è sceso del 2% sull’anno a €292 milioni. L’EBITDA nel segmento delle formulazioni avanzate è calato del 12% sull’anno a €114 milioni nel terzo trimestre a causa del calo di petrolio e gas.

Secondo la società, l’EBITDA dovrebbe registrare aumenti a due cifre nel quarto trimestre, a seconda delle condizioni del mercato.
Prova Gratuita
Login