Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Stagione delle piogge frena domanda di PVC in Vietnam

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/06/2020 (17:59)
La domanda di PVC tubi è diminuita in Vietnam, facendo crescere la resistenza dei buyer nei confronti degli aumenti.

La scorsa settimana, un produttore del Vietnam ha annunciato le offerte di PVC di luglio con aumenti di VND2,200,000-2,400,000/ton ($95-103/ton) su giugno, seguendo le orme di un produttore di Taiwan che aveva annunciato le offerte con spedizione a luglio con aumenti di $90-100/ton per i mercati asiatici tre settimane fa.

I prezzi di PVC domestico sono diminuiti marginalmente da $923/ton a $918/ton FD Vietnam nell’ultima settimana, dopo essere aumentati dai $782/ton a metà maggio o del 18%, secondo il Price Index di ChemOrbis.



Resistenza per la stagione delle piogge

I forti aumenti dell’ultimo mese, tuttavia, hanno causato la resistenza dei buyer.

“Preferiamo acquistare su necessità perché la domanda dei prodotti finiti è debole a causa della stagione delle piogge. Sta piovendo e le persone non hanno bisogno di tubi in PVC per innaffiare. La domanda di prodotti finiti è calata del 30-40%. Anche se le materie prime sono in aumento, non possiamo aumentare i prezzi dei nostri prodotti finiti”, ha affermato un trasformatore del Vietnam.

Un trader locale ha aggiunto “Abbiamo aumentato le nostre offerte ma è molto difficile vendere. I buyer sono riluttanti ad acquistare a livelli più alti perché siamo nella stagione delle piogge e la domanda è calma”.

La stagione umida dura da maggio a ottobre in Vietnam e i mesi di giugno, luglio e agosto vedono le piogge più forti.

Supporto da VCM, etilene

Il recente trend rialzista dei prezzi del PVC è stato supportato da un aumento del 66% dei prezzi del VCM, dai $365/ton di metà aprile agli attuali $605/ton CFR Cina.

Secondo un produttore regionale, i prezzi di PVC potrebbero trovare supporto dall’offerta limitata, soprattutto di VCM.

Inoltre, l’impianto di VCM di Mailiao, Taiwan, della FPC sarà in manutenzione ad agosto mentre nel Sudest Asiatico, l’unità di VCM da 300,000 ton/anno di Asahimas a Cilegon, Indonesia, dovrebbe essere riavviata a breve.

Intanto, i prezzi spot dell’etilene sono più che raddoppiati dai $355/ton di fine aprile ai $790/ton CFR SEA, e sono ai massimi da metà novembre dello scorso anno, prima dell’inizio della pandemia di COVID-19.

Prova Gratuita
Login