Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Stats: Importazioni PP raggiungono record a gennaio-luglio 2020 in Cina

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 02/09/2020 (10:58)
Secondo i dati dello Stats Wizard di ChemOrbis, le importazioni totali di PP della Cina nel periodo da gennaio a luglio hanno registrato il volume maggiore da quando ChemOrbis ha iniziato a registrare i dati nel 2000.

Le importazioni complessive di PP del paese hanno raggiunto un nuovo record di oltre 3.6 milioni di ton nei primi sette mesi del 2020, aumentando del 32% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

I volumi di importazione da record mostrano che il paese ha continuato a riprendersi dall’impatto del COVID-19 sulla sua economia.

I volume mensili di giugno hanno dato un forte contributo alle importazioni di PP con un volume totale di 794,000 tons, fornendo il 22% delle importazioni complessive di questo periodo.

Import PP copolimero a gennaio-luglio superano il milione di ton per la 1° volta

Le importazioni complessive di PP copolimero della Cina nel periodo gennaio-luglio sono state leggermente superiori a 1 milione di tonnellate per la prima volta negli ultimi 20 anni, secondo i dati di ChemOrbis. Rispetto allo stesso periodo del 2019, nel frattempo, sono aumentate del 23%.

Fatta eccezione per le diminuzioni di marzo e luglio, le importazioni di PP copolimero del paese hanno registrato aumenti costanti su base mensile dall’inizio del 2020. Solo a luglio 2020, le importazioni di PP copolimero sono diminuite del 22% mese su mese, attestandosi a 169,426 tonnellate.

Durante i primi sette mesi del 2020, il Taiwan è stato il principale fornitore di PP copolimero della Cina con 248,301 tonnellate, seguita da Corea del Sud (221,074 tonnellate) e Singapore (190,664 tonnellate).

Import totali di PP omo a gennaio-luglio in rialzo del 36% sull’anno

Le importazioni totali di PP omo nel periodo gennaio-luglio hanno leggermente superato i 2.5 milioni di tonnellate, aumentando del 36% anno su anno.

Nel frattempo, le importazioni di PP omo del paese sono aumentate gradualmente su base mensile dall’inizio dell’anno fino a una leggera perdita mensile a luglio. Le importazioni di PP omo sono diminuite del 20% rispetto al mese precedente a luglio, attestandosi a 459,780 tonnellate.

Durante i primi sette mesi del 2020, la Corea del Sud è stata il principale fornitore di PP omo della Cina con 497,158 tonnellate, seguita da Arabia Saudita (276,247 tonnellate) e India (263,542 tonnellate).

Nuove capacità PP in Cina potrebbero avere impatto sulle importazioni

Oltre 1.5 milioni ton/anno di nuove capacità di PP dovrebbero aggiungersi alla produzione della Cina nel 2020.

La maggiore autosufficienza della Cina in termini di produzione di PP potrebbe portare a una performance più debole per le importazioni rispetto agli anni precedenti.
Prova Gratuita
Login