Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Sudest Asiatico e India avviano nuove capacità di PE

  • 18/01/2017 (11:56)
Dopo diverse start up di nuove capacità in Asia durante il 2016, ci sono ancora nuovi impianti pronti per essere avviati durante il 2017, soprattutto nel Sudest Asiatico e in India.

Anche se i player stanno facendo riferimento alle prossime manutenzioni di PE programmate per febbraio e marzo nel Sudest Asiatico e nel Medio Oriente come causa del sentimento in salita, le nuove capacità sono quasi pronte per essere avviate gradualmente nello stesso periodo.

Il maggiore produttore indiano Reliance ha in programma l’avvio di un nuovo impianto di PE a base etano a Jamnagar a marzo o aprile di quest’anno. L’impianto aggiungerà una notevole capacità al mercato.

La società indiana OPaL ha in programma i test commerciali delle linee di PE nel primo trimestre. La società ha due linee di HDPE/LLDPE con la stessa capacità dell’impianto di PE di Reliance e un impianto separato di HDPE.

La società tailandese SCG ha in programma di completare il progetto di espansione di LDPE a marzo, dopo tre mesi di lavori.

La tailandese PTT Global Chemical ha in programma l’avvio dell’impianto di LLDPE entro fine 2017, in cui sarà prodotto anche il grado metallocene.

Per vedere ulteriori dettagli sulle nuove capacità e sui fermi impianto e riavvii a livello mondiale, clicca su Notizie di Produzione PE di ChemOrbis .
Prova Gratuita