Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Tailandia mantiene tassi stabili, stime di crescita in rialzo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/09/2016 (18:13)
E’ stato riportato che la Central Bank della Tailandia ha rialzato le stime di crescita del paese ad un tasso del 3.2%, rispetto a quello precedente del 3.1%. Le attese per il prossimo anno sono rimaste invariate al 3.2%. La banca ha inoltre deciso di mantenere i tassi di interesse di riferimento stabili per l’undicesimo meeting consecutivo, in quanto l’economia del paese si sta riprendendo.

La fiducia dei consumatori è stata riportata ai massimi di 5 mesi ad agosto, grazie all’approvazione della nuova costituzione del paese. Anche nel secondo trimestre la crescita economica è stata superiore alle attese, in parte supportata dagli stimoli del governo e dal miglioramento nel settore del turismo, che ha supportato la fiducia dei consumatori.

L’Assistant Governor della Central Bank Jaturong Jantarangs ha riferito ai media locali “Abbiamo mantenuto le stime per la crescita del PIL stabili per il 2017, in quanto l’aumento degli investimenti pubblici controbilancerà le esportazioni e gli investimenti privati, che potrebbero rimanere deboli per quanto riguarda le aspettative economiche dei partner commerciali. Il rischio per l’economia globale sarà più elevato il prossimo anno, a causa della Brexit. Non avevamo incluso questo fattore nelle nostre precedenti stime”.
Prova Gratuita
Login