Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Tailandia, mercato PP locale ai minimi degli ultimi 4 anni verso la fine del 2019

di Abdul Hadhi - ahadhi@chemorbis.com
di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 24/12/2019 (11:40)
I prezzi domestici del PP in Tailandia sono diminuiti quasi dell’11% da quando è iniziato il trend ribassista a fine ottobre. I cali sono stati principalmente attribuiti all’interesse debole da parte dei buyer nel fare scorte, e ciò ha portato ad un aumento dell’offerta. Dato che i fornitori stanno cercando di ridurre le scorte prima della fine dell’anno, i prezzi hanno raggiunto i livelli minimi da gennaio 2016.

Produttori locali hanno fatto offerte competitive

Un trader locale ha affermato, “Due produttori locali sembrano avere dei prezzi di vendita aggressivi. Alcuni grossi buyer hanno affermato che questi prezzi di vendita sono competitivi rispetto al costo totale del materiale di importazione.”

I trader hanno affermato che i produttori locali hanno dovuto ridurre le offerte per poter vendere più volumi con consegna a gennaio. Dato che ci saranno solo quattro settimane prima del Capodanno cinese, i fornitori locali volevano ridurre le scorte prima delle nuove offerte di importazione.

La Tailandia ha la più grande comunità cinese all’estero. Il Capodanno cinese inizia il 25 gennaio ed è un giorno festivo in alcune province del paese.

I prezzi domestici offrono un margine competitivo

I prezzi locali del PP omo rafia su base FD Tailandia sono diminuiti circa dell’11% da metà ottobre, secondo il Price Wizard di ChemOrbis.

I prezzi di importazione del materiale simile, nel frattempo, hanno perso il 12% tra metà ottobre e inizio dicembre nel Sudest Asiatico. Tuttavia, il mercato di importazione è aumentato del 2% recentemente. Aggiungendo il 3% di dazio doganale, il costo dei carichi di importazione è pari o addirittura maggiore del mercato locale. Questo fatto naturalmente è un vantaggio per il mercato domestico.

Produttori locali sotto pressione dalle scorte

La pressione sui venditori dovrebbe aumentare per via dell’offerta ampia, che è cresciuta a causa della domanda debole e dell’interesse all’acquisto ridotto.

Un produttore di prodotti finiti ha affermato, “La domanda è bassa e l’offerta è buona. Il mercato sarà debole e i prezzi potrebbero calare.”

I fermi impianto potranno attenuare il trend ribassista?

Ci potrebbe essere un supporto al mercato domestico. Alcuni player credono che i fermi impianto programmati nella regione potrebbero far assorbire al mercato l’offerta attuale.

Siam Cement Group (SCG) è pronta a fermare la linea di PP per una manutenzione di due settimane a fine gennaio mentre la linea di PP di HMC Polymers da 300,000 ton/anno è stata fermata per una manutenzione dal 14 dicembre, secondo le fonti del mercato.
Prova Gratuita
Login