Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Taiwan, contrazione economia superiore alle attese nel Q1

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/04/2016 (13:07)
Secondo quanto riportato dai media, i dati iniziali forniti dall’ufficio di statistica di Taiwan mostrano che il prodotto interno lordo del paese (PIL) è diminuito dello 0.84% nel primo trimestre dell’anno, in misura superiore rispetto alle attese degli economisti che si aspettavano un calo dello 0.65% in un sondaggio condotto da Bloomberg. La contrazione più forte rispetto alle stime è stata attribuita alla debolezza delle esportazioni.

I dati mostrano che le esportazioni di Taiwan hanno registrato diminuzioni a due cifre negli ultimi dieci mesi, a causa della domanda debole da parte della principale destinazione delle esportazioni del paese, la Cina, e del debole interesse all’acquisto per i componenti elettronici. Le esportazioni inferiori alle attese hanno portato ad un rallentamento della crescita degli stipendi e a un calo del consumo domestico, ostacolando gli sforzi del governo per sostenere la cresciate economica. Il settore manifatturiero e quello delle costruzioni di Taiwan sono stati quelli che hanno registrato i risultati più deboli nel primo trimestre.

Secondo alcuni economisti, la banca centrale di Taiwan potrebbe tagliare i tassi di interesse di riferimento per il quarto trimestre consecutivo a giugno, mentre il governo potrebbe decidere di adottare delle misure aggiuntive per supportare l’economia.
Prova Gratuita