Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Tanzania vieta shopper in plastica dal 1° gennaio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 31/10/2016 (12:07)
Secondo fonti dei media, la Tanzania vieterà l’uso di shopper in plastica a partire dal 1° gennaio 2017, come parte dei tentativi del governo di evitare l’inquinamento e proteggere l’ambiente. I produttori di shopper avranno un periodo di transizione fino a due anni per chiudere gli impianti, licenziare i lavoratori o convertire le tecnologie per produrre sacchetti biodegradabili.

Tuttavia saranno esenti dalla nuova normativa alcune aree di applicazione, come i servizi medicali, il settore del packaging industriale, il settore edile, il settore agricolo, quello sanitario e il settore per la gestione dei rifiuti.

Il governo della Tanzania ha imposto un divieto sulle importazioni di shopper dal 2013, anche se fino al 70% della domanda del paese viene soddisfatto illegalmente dall’import, soprattutto da EAU, Cina e Kenya, secondo le informazioni dei media.
Prova Gratuita
Login