Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Terzo mese di rialzi per l’LDPE in Cina a causa dell’offerta corta

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 15/09/2021 (10:24)
I prezzi dell’LDPE in Cina hanno registrato un trend rialzista costante da metà giugno, ad eccezione del calo di breve durata all’inizio di agosto. L’offerta ridotta sia nel mercato locale che in quelli extra-regionali è stata citata come la ragione principale alla base dell’aumento dei prezzi.

Ultimamente, c’è stato un aumento della domanda in vista della festività del National Day dall’1 al 7 ottobre, chiamata anche Golden Week. Anche questo ha contribuito ai rialzi di prezzo settimanali.

Price – LDPE – Import – Local – China

Durante la settimana terminata il 10 settembre, i prezzi di importazione dell’LDPE su base CIF Cina sono stati riportati in aumento di $10/ton a $1390-1430/ton mentre i prezzi locali sono stati riportati in rialzo di CNY100-300/ton ($16-47/ton) a CNY11060-11600 /ton ($1515-1589/ton IVA esclusa), franco magazzino Cina, cash IVA inclusa. I prezzi delle importazioni, intanto, hanno visto un altro giro di aumenti finora questa settimana.

Secondo il Price Index di ChemOrbis, la media settimanale dei prezzi dell’LDPE film ha registrato un aumento complessivo di $230/ton ovvero del 19% da quando il trend rialzista è iniziato a metà giugno.

Offerta corta in primo piano per la determinazione dei prezzi dell’LDPE

L’offerta di LDPE di importazione è stata persistentemente corta, in particolare dal Medio Oriente.

La situazione dell’offerta di LDPE non è diversa in Cina. Mentre ci sono fermate per manutenzione in diversi impianti, l’LDPE è il grado meno colpito dai problemi di eccesso di offerta. HDPE e LLDPE rimangono sotto pressione da circa 1,3 a 1,4 milioni di tonnellate di capacità aggiuntiva.

“L’LDPE è il prodotto più forte tra tutti i gradi di PE con il supporto dell’offerta, mentre l’HDPE è ancora il più debole. L’LLDPE ha avuto una buona domanda dal settore degli imballaggi alimentari a causa della pandemia. Riteniamo che i player dei mercati dei derivati faranno scorte di materiale prima della lunga vacanza di ottobre", ha affermato un trader con sede a Xinjiang.

Outlook supportato da sospensione operazioni in alcuni porti cinesi

Considerati tra i porti più trafficati al mondo, il porto di Shanghai e il porto di Ningbo-Zhoushan hanno sospeso alcune operazioni mentre il tifone Chanthu si dirigeva verso l’Asia orientale.

L’interruzione avviene in un momento in cui la ripresa del Covid-19 ha peggiorato la situazione dei container nei porti cinesi.

"Con l’arrivo del tifone Chanthu in Cina, la sospensione delle operazioni nei porti di Shanghai e Ningbo potrebbero portare a ulteriori aumenti dei prezzi a causa di possibili ritardi nelle spedizioni", ha aggiunto il trader.
Prova Gratuita
Login