Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Trend rialzista di ABS, PS vacilla in Cina dopo che il 1° semestre chiude sui massimi

di Merve Sezgün - msezgun@chemorbis.com
  • 02/07/2020 (11:27)
I prezzi di ABS e PS di importazione in Cina hanno seguito un trend in forte aumento da inizio maggio, toccando i massimi degli ultimi mesi la scorsa settimana. Tuttavia, con l’inizio della seconda metà dell’anno, i mercati non sono riusciti a mantenere il trend rialzista perché la domanda è rallentata.

Dopo il Festival delle barche drago, le attività di trading sono rimaste deboli e i buyer inattivi, come osservato dai player.

“I fornitori hanno lasciato le offerte stabili o le hanno ridotte leggermente a causa della domanda non di supporto. I buyer non hanno fretta di rifornirsi questa settimana perché hanno già scorte sufficienti”, ha affermato un venditore.

Si indebolisce il supporto dei costi

I prezzi spot dello stirene su base CFR Cina sono rimasti stabili finora, dopo una leggera flessione la scorsa settimana. Rispetto ai livelli di inizio giugno, sono diminuiti marginalmente. I prezzi dello stirene in Asia hanno trovato la pressione dell’offerta ampia in Cina, hanno riportato i trader.

I prezzi di ACN su base CFR Cina, intanto, sono diminuiti di circa $50/ton sulla scorsa settimana perché le nuove capacità hanno pesato sul mercato. I prezzi spot si sono attestati ai massimi delle ultime undici settimane la scorsa settimana.

Offerta resta particolarmente limitata per l’ABS

Diversi player che operano nei mercati cinesi di PS e ABS ritengono che i prezzi non subiranno delle correzioni per diverso tempo poiché l’offerta regionale resta limitata, soprattutto per l’ABS.

“Ci aspettavamo che i prezzi vedessero delle correzioni perché l’ABS in particolare ha visto forti aumenti negli ultimi mesi. Tuttavia, non crediamo che i venditori possano ridurre le offerte in modo visibile perché l’offerta limitata dovrebbe far crescere il mercato a un certo punto”, hanno commentato alcuni player.

Ad aggiungersi all’offerta corta c’è la prossima manutenzione di LG Chem all’impianto di ABS da 850,000 ton/anno di Yeosu, Corea del Sud. L’impianto sarà chiuso la prossima settimana.

Gap tra ABS e HIPS resta ampio
I dati del Price Index di ChemOrbis mostrano che il premio che i prezzi di ABS hanno sull’HIPS è rimasto a $350/ton, il gap più ampio da agosto 2018. A inizio aprile, il premio è stato riportato a $150/ton.

Poiché il trend rialzista per entrambi i prodotti è partito a inizio maggio, il tasso degli aumenti del PS è stato inferiore rispetto a quello visto dall’ABS.

Secondo i dati, la media settimanale dei prezzi dell’ABS iniezione su base CFR Cina ha raggiunto il massimo degli ultimi otto mesi dopo due mesi consecutivi di aumenti. Intanto, i prezzi di GPPS e HIPS iniezione con gli stessi termini hanno toccato i massimi degli ultimi tre mesi.



Prova Gratuita
Login